A proposito del discorso di Mattarella

In un momento di emergenza come quello che stiamo vivendo il Presidente della Repubblica reputa giustamente importante comunicare la sua vicinanza ai cittadini italiani. Lo fa però non con parole di circostanza, ma evidenziando la gravità e straordinarietà della situazione. Al tempo stesso si rivolge alle istituzioni europee che mai come in questo momento sono chiamate a dare risposte chiare e concrete. Per questo motivo quello di Mattarella è un intervento forte e deciso (ed anche un po' inusuale) rivolto all'Europa. Nel passaggio chiave non lascia dubbi interpretativi.

“Serve azione comune Ue, no a vecchi schemi. Sono indispensabili ulteriori iniziative comuni, superando vecchi schemi ormai fuori dalla realtà delle drammatiche condizioni in cui si trova il nostro Continente. Mi auguro che tutti comprendano appieno, prima che sia troppo tardi”

Tags: #costituzione #istituzioni #democrazia #italia #mattarella #europa