Cinque cose da sapere sui nuovi Incoterms ® 2020 per le spedizioni internazionali

Mancano pochi mesi all'entrata in vigore delle nuove rese di trasporto merci definite dall'ICC (International Chamber of Commerce). Ecco alcuni chiarimenti.

Incoterms 2020

La Camera di Commercio Internazionale (ICC) di Parigi ha recentemente approvato la versione definitiva dei nuovi Incoterms ® che diverranno effettivi da gennaio 2020. Dobbiamo aspettarci diversi cambiamenti delle rese che tutti gli attori del settore dei trasporti e delle spedizioni merci dovranno recepire (mittenti, destinatari, spedizionieri etc...).

I nuovi Incoterms ® definiti dall'ICC verranno presentati ufficialmente e per la prima volta a Stoccolma il 12 settembre 2019. Per quanto riguarda l'Italia la presentazione avverrà il 18 ottobre 2019 a Roma in occasione della festa del centenario di istituzione della Camera di Commercio Internazionale.

1) Lavoro in una ditta, ora cosa dobbiamo fare per spedire le nostre merci?

Per il momento non dovete fare assolutamente nulla, le nuove rese di trasporto non sono ancora state presentate ufficialmente quindi la cosa più importante è tenere presente che tra pochi mesi entreranno in vigore i nuovi Incoterms ® e rimanere aggiornati sul tema così da recepire quanto prima i cambiamenti. Tenetevi in contatto con il vostro spedizioniere di fiducia che sicuramente saprà darvi ulteriori informazioni non appena disponibili.

2) Sono uno spedizioniere ed adesso come dobbiamo procedere?

Vale lo stesso principio appena esposto per i clienti. Dovete aggiornarvi rimanendo in contatto con le associazioni di categoria (es. Fedespedi) che organizzeranno sicuramente dei seminari informativi e renderanno disponibili delle pubblicazioni ufficiali in merito ai cambiamenti e le innovazioni definite dalle nuove rese.

3) Devo per forza conoscere le nuove rese di trasporto?

Certamente, se la vostra azienda si occupa di trasporti internazionali o commercia con paesi esteri è vostra responsabilità conoscere gli Incoterms ® che definiscono oneri e limitazioni in un trasporto. I soggetti di un trasporto comprendono venditore, aquirente, mittente, destinatario, spedizioniere e trasportatore

4) Perchè vengono introdotti dei cambiamenti? Non si potevano mantenere i vecchi Incoterms ® ?

Fortunatamente le rese di trasporto vengono “riviste” ogni 10 anni dalla Camera di Commercio Internazionale. Un tempo relativamente sufficiente per applicare le rese e valutarne eventuali limiti e correzioni che i cambiamenti nei trasporti internazionali dovute alle innovazioni normative e tecnologiche impongono. Vengono anche recepite le segnalazioni di ambiguità e problematiche sorte negli anni su alcuni Incoterms ®. Attualmente le rese in vigore sono quelle definite quasi 10 anni fa negli Incoterms ® 2010.

5) Quali cambiamenti vengono introdotti negli Incoterms ® 2020 ?

Come scritto in precedenza le novità introdotte nella versione definitiva non sono ancora state ufficializzate, potete tranquillamente tener presente che questo blog vi terrà aggiornati su questi cambiamenti e provvederà a fornire informazioni utili a venditori, aquirenti, mittenti, destinatari, spedizionieri e trasportatori.

ivan iotti

#incoterms #merci #icc #cameradicommercio #rese #trasporti #spedizioni #italia #aziende #imprese #ditte #mittenti #destinatari #venditori #acquirenti #commercio